Apple AirPort Express

La nuova Apple AirPort Express è una base Wi-Fi semplicissima da configurare, in più ti permette di ascoltare musica in streaming e stampare in wireless; si presenta con un case più compatto rispetto alla versione precedente ed è ridisegnato sulle stesse linee e dimensioni della Apple TV rimanendo però del classico colore bianco; ha però una particolarità che la rende unica rispetto a tutte le altre basi AirPort e cioè il supporto nativo per AirPlay, ossia la possibilità di ricevere musica dal Mac o da dispositivi iOS senza alcun collegamento cablato.

Apple AirPort Express

 

La nuova Apple AirPort Express è una base Wi-Fi semplicissima da configurare, in più ti permette di ascoltare musica in streaming e stampare in wireless; si presenta con un case più compatto rispetto alla versione precedente ed è ridisegnato sulle stesse linee e dimensioni della Apple TV rimanendo però del classico colore bianco; ha però una particolarità che la rende unica rispetto a tutte le altre basi AirPort e cioè il supporto nativo per AirPlay, ossia la possibilità di ricevere musica dal Mac o da dispositivi iOS senza alcun collegamento cablato.

 

La nuova AirPort Express usa lo standard 802.11n con dual band simultanea, ovvero trasmette nello stesso tempo sulla frequenza a 2,4GHz e su quella a 5GHz; il che vuol dire che ogni dispositivo wireless che usi si collega in automatico alla frequenza migliore tra quelle disponibili e alla velocità più alta possibile. Se si ha già una rete wireless a casa e la si vuole espandere, AirPort Express pertmette di farlo basta posizionarla entro il raggio d’azione della base principale (AirPort Extreme, Time Capsule o un’altra AirPort Express) e vicino al punto in cui si vuole utilizzare la connessione wireless, poi lancia l’app Utility AirPort sul dispositivo iOS o sul Mac e in pochi minuti la tua Wi-Fi sarà ancora più estesa.

Appena la si collega alla corrente viene subito riconosciuta da Utility AirPort, sia da Mac che da iOS e quindi è possibile procedere subito alla configurazione senza perdere tempo con cavi, browser, autenticazione, ecc..

 

In conclusione AirPort Express racchiude le caratteristiche tipiche di Apple applicate alla connettività: eleganza, semplicità, funzionalità, compattezza, integrazione; è perfetta per ambienti wireless, in particolare dove abbiamo Mac e dispositivi iOS, ma è anche interessante per le funzioni di estensione della rete e condivisione AirPlay.

 

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    massin95 (domenica, 15 luglio 2012 15:04)

    Installato in pochi minuti! Prodotto eccezionale!!!

  • #2

    PINTO (mercoledì, 18 luglio 2012 17:45)

    La porta USB può essere utilizzata per collegare un hard disk esterno e condividerlo in rete?

  • #3

    Nico (giovedì, 08 novembre 2012 21:58)

    Ma effettua AirPlay senza connessione internet?