Apple AirPods

AirPods: Magia senza fili!

 

Come ogni oggettino nato in quel di Cupertino, anche le Apple AirPods sono state a lungo desiderate, ma finalmente sono riuscito ad averle! e che dire, è proprio vero: magia senza fili!

 

 

 

 

AirPods: Magia senza fili!

 

Come ogni oggettino nato in quel di Cupertino, anche le Apple AirPods sono state a lungo desiderate, ma finalmente sono riuscito ad averle! e che dire, è proprio vero:  magia senza fili!

 

Piccola premessa: dati i lungi tempi di attesa qui in Italia, ho deciso di provare a chiamare l'Apple Store online e... magia... lo store di Nizza ne aveva due paia, così decido di acquistarle telefonicamente e andare a ritirale nello store della vicina Costa Azzurra!

 

 

La prima cosa che mi ha colpito è stata: “ma che figata”!!!!! Piccole, contenute, uno stile e dei materiali come sempre di altissimo livello e la cura del design che mi lascia sempre piacevolmente sorpreso; anche il piccolo ovetto che le racchiude è davvero contenuto e qualitativamente di alto livello oltre ad essere dotato di chiusura magnetica.

 

Nella confezione troviamo le due cuffiette, la custodia che funge da caricabatterie e un cavo USB per la ricarica.

 

 

Indossarle è davvero piacevole, pesano solamente 4 grammi e garantisco una qualità audio eccezionale, stanno perfettamente ferme nel condotto uditivo, pertanto non vi è il temutissimo rischio di perderle!!! e anche la custodia non disturba assolutamente quando la si mette in tasca, perché ha delle dimensioni davvero piccole.

 

Nella custodia c'è un piccolo led che indica il grado di carica o la carica complete delle cuffie, mentre negli auricolari, non ci sono tasti, ma un accelerometro che percepisce i tap e un sensore di prossimità.

 

 

Il cuore degli Apple AirPods è il chip W1, studiato appositamente per questi auricolari e che funge da processore e coordina l'audio assicurandosi che la musica sia riprodotta simultaneamente nei due auricolari; vicino c'è il modulo bluetooth a basso consumo energetico e la batteria al lito di lunga durata che garantisce fino a cinque ore di riproduzione audio, e se serve una ricarica lampo, bastano 15 minuti all'interno della custodia per avere 3 ore di  autonomia! Inoltre per controllare lo stato di carica , è sufficiente avvicinarli all'iPhone oppure chiedere a Siri.

 

I sensori di movimento che sono all'interno degli auricolari, giocano un ruolo di fondamentale importanza, infatti è grazie a loro se l'iPhone (o altro dispositivo configurato) capisce se le stiamo indossando e quindi avviare in automatico la riproduzione musicale.

 

 

Per quel che riguarda la configurazione, è di una facilità sorprendente, dopo averle tolte dal loro ovetto, ci vogliono pochissimi secondi per sincronizzarsi e utilizzarle, per la prima impostazione basta un tap, poi si accendono automaticamente, restando sempre connessi e con un doppio tap tap Siri risponde senza bisogno di prendere l'iPhone!

 

 

In conclusione che dire, sono fantastiche, apri l'ovetto e sono già connesse all'iPhone, se ne togli una la musica si ferma e appena la indossi di nuovo riparte e anche l'audio delle conversazioni è ottimo.

 

La nota dolente è come sempre il prezzo: 179€

 

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Mirko (sabato, 01 aprile 2017 13:17)

    Prodotto dal design minimalista, nello stile Apple